Maggio 2019 – Sulla strada

Simone Noris

Zoom back camera

La Montaña Sagrada (La Montagna Sacra) è il secondo lungometraggio diretto dal regista cileno Alejandro Jodorowsky dopo El Topo (1970). Il film, nonostante sia stato realizzato quasi totalmente in Messico, viene presentato…
Anna Nicolini

Il viaggio immaginario del “Doganiere”

Henri Rousseau nel 1868 viene assunto presso gli uffici del dazio doganale di Parigi e qui, nel tempo libero, dipinge nature lontane e paesaggi onirici. I suoi quadri portano contemporanei…
Manuela Spinelli

Sulla strada della ricerca: “Valido per due”

Una storia ambientata nelle strade di molte città. Valido per due di Tibe trasforma un diario di bordo dal sapore di Heineken nel riflesso dei pensieri e degli amori perduti.…
Giordano Coccia

La strada fino al sogno dell’età adulta

Pubblicato a Torino nel 1942, La strada che va in città è l’esordio narrativo di Alessandra Tornimparte, nome dietro il quale, per motivi razziali, si cela Natalia Ginzburg, che con…
Mattia Sonzogni

Ritmo e asfalto: Short Ride in a Fast Machine

L’americano John Adams è fra i compositori viventi più eseguiti al mondo. Il suo brano più celebre, Short Ride in a Fast Machine, composto nel 1986 per inaugurare il festival…
Elena Sofia Ricci2

Natura e progresso: strada a senso unico o diramazione?

Asher Durand, pittore collegato alla River Hudson School of Painting americana, nell’Ottocento vedeva una possibile convivenza di natura e progresso, filoni indagati rispettivamente da Peter Rostovsky e Fortunato Depero nei…